IL 13° MUNAY-KI

Rito del Grembo

Il Rito del Grembo fa parte della tradizione Munay-Ki, una via sciamanica di origine Sudamericana. È stato ricevuto e successivamente diffuso da Marcela Lobos e, via via, da tutte le Custodi del Grembo (Womb Keeper) del mondo.
Viene trasmesso in sorellanza, singolarmente o in incontri di gruppo, rigorosamente come dono (salvo quando necessario coprire spese di affitto e/o spostamenti lunghi). Ricevendolo si diventa Custodi, si può quindi donarlo a propria volta.
È un rituale di riconnessione all’energia che abita il nostro grembo, di armonizzazione e potenziamento di essa. Questo vale per tutte le donne, a prescindere dall’età e dal fatto che si siano sottoposte o meno a operazioni (a utero, ovaie ecc.) o a qualunque altra terapia medica e farmacologica.

Arianna è Womb Keeper ed è disposizione per trasmettere il Rito, puoi scriverle a arianna@tendarossadelledonne.com.
Qui racconta la sua esperienza.

Rito del Grembo
Ricordo perfettamente l’atmosfera sospesa e potente di quando ho ricevuto il Rito del Grembo per la prima volta. Mi sono sentita abbracciata dalla presenza di un numero infinito di donne, assieme a quelle fisicamente presenti. Arrivavano da tempi e spazi diversi, lungo una spirale che supera i concetti di presente, passato e futuro. Mi sono sentita accompagnata, sostenuta, festeggiata: per me, una magia!

Mi emoziona assistere al rito, trasmetterlo, saperlo accessibile a chiunque. È un privilegio incontrare donne che si assumono la responsabilità di guarire energeticamente quelle memorie emotive e fisiche di dolore e paura, anche ereditate, cristallizzate nel grembo, che celebrano un nuovo inizio con maggiore leggerezza, fiducia e amorevolezza. Desiderose, in più, di mettersi al servizio delle loro sorelle.

Siamo tutte semi, spore, che diffondono questo rituale di guarigione individuale, ma anche collettiva, di riconnessione al proprio potere femminile. Un inarrestabile “contagio” di libertà e amore.

 

tenda rossa